altratv.tv parla di cittadini 3.0

Quando web tv cittadine si uniscono alle istituzioni del territorio nascono spesso progetti di cittadinanza attiva virtuosi. È il caso di Citt@dini 3.0, il format della social web tv Nuzweb.tv.

La web serie, arrivata alla sesta puntata, vede gli studenti delle scuole superiori di Cuneo alle prese con la complessa macchina amministrativa delle istituzioni cittadine e con i meccanismi della democrazia. Dietro e davanti alle telecamere, i ragazzi entrano nelle stanze del comune, curiosando tra le giunte e i consigli comunali per capire come vengono prese le decisioni e come vengono gestiti i finanziamenti pubblici, fino a proporre le loro idee per migliorare la città.

Il progetto nasce con l’intento di avvicinare i giovani alle istituzioni politiche ed è promosso da Nuzweb.tv  in collaborazione con il Comune di Cuneo, la Regione Piemonte, e il Ministero della Gioventù. A questo link le puntate del format.

20 settembre 2013
@altratv_tv

tratto da http://www.altratv.tv/news/cittadini-30

logo

Related posts

AKA BUS | gli altri siamo noi | anteprima al Cinema Teatro “d.Bosco”

AKA BUS | gli altri siamo noi | anteprima al Cinema Teatro "d.Bosco"

AKA – gli altri siamo noi CULTURA DI PARITA' PRINCIPI DI NON DISCRIMINAZIONE nel sistema educativo Si è appena conclusa l'anteprima della web serie “AKA BUS – gli altri siamo noi” al Cinema Teatro “d.Bosco” di Cuneo. Più di 100 studenti delle scuole superiori, protagonisti della serie...

AKAbus | puntata1

AKAbus | puntata1

AKA bus, la sit com senza pregiudizi si mette in moto con gli episodi della prima puntata della serie prodotta dalla Geko Video e dalla Cooperativa Sociale Momo con il Finanziamento del Fondo Sociale Europeo della Regione PIemonte e Agenzia Piemonte Lavoro. La serie è stata realizzata...

QUELLI DEL MEDIA LAB DEL DONATELLO – CRISTINA

QUELLI DEL MEDIA LAB DEL DONATELLO - CRISTINA

https://vimeo.com/799417521 Come presentare un Educatore di Comunità di CostellAzioni? Noi l’abbiamo fatto fare ai ragazzi dei Laboratori di Media Education che hanno scelto la formula del casting. Qui sotto i riflettori c’è Cristina della Cooperativa Momo. Parola d’ordine: divertimento!...