Diverba

La complessità di sei individui diversi, con gusti differenti che si intrecciano e si fondono, dà vita a brani anch’essi molto diversi tra loro per sonorità e presenza, ma che diventano tasselli fondamentali di quel puzzle musicale chiamato DIVERBA

Biografia

Il gruppo nasce alla fine nel 2004, con il nome Dive, formato da Federico Chiapello (voce e chitarra), Daniele Marrale (chitarra), Alberto Bottero (basso) e David Secci (batteria).
Nel 2005 entra a far parte del gruppo Elia Pellegrino (tastiere e synth) e nascono i diverba: i pezzi suonano rock, mischiati ad accenni di elettronica.

A fine 2006 realizzano la prima registrazione, il primo demo diverba che contiene i primi 7 brani.

Nel marzo 2007 il gruppo incontra Simone Zavattaro e il progetto ricomincia, da zero con un secondo demo “mente“, completamente autoprodotto che segna un cambio musicale verso canzoni più melodiche e lʼinizio di un nuovo percorso musicale, più originale.

Nell’aprile 2008 registrano nuove canzoni che vengono abbinate a dei parlati (le storie da cui erano nati i testi) e distribuite ai concerti, gratuitamente in cambio di un contatto, per cercare di creare un rapporto costante con il proprio pubblico.

Nel 2010 entrano a far parte di al-kemi records e due pezzi, Solo come voi ed Incautamente (video), vengono inseriti in Debut, la compilation di presentazione dell’etichetta.
A fine 2010 Davide “Johnny” Massa sostituisce Alberto Bottero, al basso.

Tra 2009 e 2011 sono “opening act” per Marlene Kuntz, Niccolò Fabi, Ministri, Paolo Benvegnù,Lombroso, Modena City Ramblers.

Nel 2011 iniziano le registrazioni del primo album.

Il 13 marzo 2012 esce il primo cd del gruppo, Per chi tace.

 

i contatti:

http://www.diverba.com
http://www.facebook.com/diverba
http://www.twitter.com/diverba
http://www.soundcloud.com/diverba

Related posts

Città a Misura

Città a Misura

corto vincitore  del primo premio per la categoria "FUTURO" nel concorso UNA CITTA' A MISURA inserito nel Piano Locale Giovani 2012 di Savigliano, Cuneo, Borgo S. Dalmazzo, Fossano, Alba e Cherasco realizzato dai giovani di NUZ.    

Chej-si vard-je

Chej-si vard-je

Piemontese: Chej-si vardje! A l’è lòn ch’i disìo tuti coj ch’i veghìo passé Pòl e Rico, e a l’é diventà ël tìtol dla pelìcola. N’anglèis j’han rëngialo come Easy Rider, ma naturalment a l’é mej an piemontèis… Pòl e Rico j’han calà da la Val Corsaja për vende na bela forma ‘d Raschèra...

cittadini 3.0 – p1.6

cittadini 3.0 - p1.6

La sesta puntata del format Cittadini 3.0 salpa dalla 4E dell'Istituto Grandis di Cuneo. Continua il viaggio degli studenti cuneesi nel mondo della politica reale. gli argomenti trattati in questa puntata: - CONSIGLIO COMUNALE - opinioni sull'esperienza - BAGNI PUBBLICI | che cosa...