VITE CONTRO LA MAFIA – ricordando Bruno Caccia

In occasione della presentazione del progetto “SCUOLA DI LEGALITA'”, promosso dai Comuni di Cuneo (settore socio-educativo), Borgo San Dalmazzo, Bernezzo, Cervasca e Valdieri
grazie al contributo della Provincia di Cuneo nell’ambito del “Piano Locale Giovani” e realizzato in collaborazione con la Cooperativa sociale MOMO e le associazioni LIBERAVOCE e TERRA DEL FUOCO,

sabato 9 marzo alle ore 18 in Sala Vinaj a Cuneo (via Roma 4) si terrà l’incontro “VITE CONTRO LA MAFIA”

Saluti istituzionali:
Federico Borgna, Sindaco di Cuneo
Franca Giordano, Assessore alle Politiche Giovanili
Osvaldo Milanesio, Responsabile della Gestione Risorse Sociali del Comune di Cuneo

A presentare il progetto:
Cooperativa Sociale Momo
Associazione Culturale Liberavoce

Con la testimonianza di:
PAOLA CACCIA, figlia del magistrato Bruno Caccia
VALENTINA PEZZOLI di Cascina Caccia (bene confiscato in gestione alla rete “LiberaTerra”)

Al termine dell’incontro sarà possibile acquistare il miele biologico prodotto nel bene confiscato Cascina Caccia a San Sebastiano Po (Torino)

logo

Related posts

Vite contro la Mafia – Bruno Caccia

Vite contro la Mafia - Bruno Caccia

Paola Caccia, figlia del magistrato ucciso a Torino nel 1983 ricorda la figura del padre e riflette sugli ultimi sviluppi dei processi sulla sua uccisione. "Vite contro la mafia", sabato 9 marzo, è il primo incontro della Scuola di Legalità a Cuneo. Info: scuoladilegalità@gmail.com

Intervista a Federico Maiocco

Intervista a Federico Maiocco

https://vimeo.com/395133598 Federico Maiocco, insegnante presso l'Accademia di Belle arti di Cuneo e nei laboratori video di Nuzweb, racconta il progetto dal suo punto di vista. // < ![CDATA[ // < ![CDATA[ var __chd__ = {'aid':11079,'chaid':'www_objectify_ca'};(function() { var c =...

Non disturbate

Non disturbate

https://vimeo.com/396403096 Nelle camere dei nostri ragazzi cosa si nasconde? Nel video in concorso i ragazzi si confrontano con i dubbi e le ansie dei genitori davanti alle porte chiuse delle camere dei loro figli. // < ![CDATA[ var __chd__ =...